Ricerca e sviluppo

Ják Spinning da sempre partecipa con i propri clienti allo sviluppo di nuovi prodotti e/o di processi innovativi per migliorare la produzione.

Grazie a una grande capacità di continuare a sperimentare, insieme ad una costante attenzione per nuovi trend e nuove tecnologie, sono state numerose le novità introdotte negli anni, a partire da piccoli accorgimenti nel settaggio delle macchine fino a prodotti completamente nuovi.

 

Il Progetto REACT

Ják Spinning è tra i partner del consorzio europeo che partecipa al progetto REACT, RECYCLE OF WASTE ACRYLIC TEXTILES.

 

 

Il progetto, finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito del programma Horizon 2020 e partito a giugno 2019, ha lo scopo di riciclare i tessuti provenienti da tende da sole e da arredi per l’esterno dismessi, rimuovendo tutti i componenti chimici (necessari a rendere tali tessuti adatti a una vita all’esterno), riducendoli nuovamente in fibra da filare e successivamente da passare in tessitura per dare vita a nuove tende da sole.

Al progetto partecipano 7 partner europei, tra cui 3 centri di ricerca, che nell’arco di 3 anni lavoreranno in maniera coordinata per definire e mettere in pratica nuove procedure e tecnologie che permetteranno di raggiungere l’ambizioso obiettivo.

Ják Spinning avrà il compito di lavorare la fibra che sarà ottenuta dal riciclo dei tessuti e mischiarla con scarti di lavorazione, per ottenere un filato che possa essere compatibile al 100% con il filato ottenuto da fibra vergine, in modo da passare alla tessitura senza generare difetti.

Ják Spinning ha già pianificato investimenti in macchinari e attività per far fronte a questa nuova importante sfida.

 

Scopri di più su REACT